Sport e itinerari a piedi

Genova che non ti aspetti

Il primo giorno va dedicato alla visita dei palazzi nobiliari, dai nomi delle più famose famiglie genovesi, delle vie più eleganti del centro di Genova: via Garibaldi, decisamente aristocratica e simbolo del savoir vivre della città, e via Sottoripa, all'epoca frequentata da pescatori e oggi ricca di ristoranti e focaccerie tipiche.
Dal porto si raggiungono i luoghi storici della città: la Cattedrale gotica, il Museo Diocesano e Palazzo Ducale, Teatro Carlo Felice, il Ponte Monumentale e il Mercato Orientale.
Lasciando alle spalle Porta Soprana, concedetevi infine una romantica cena nella caratteristica Piazza delle Erbe e un dopocena al celebre Caffè degli Specchi!

Genova con Gusto

Partenza dal Porto Antico in direzione delle botteghe storiche della città: pasticcerie e focaccerie dove gustare la fugassa e il pandolce!
Poi ecco pronti per ripartire alla volta dei locali dove una volta giovani artisti erano soliti trascorrere ore piacevoli ascoltando musica dal vivo e sorseggiando caffè.
Ma lo sguardo vola oltre il Porto Antico: giardini, panorami senza fine e molto altro... salite alla Lanterna, simbolo della città Superba, e tenetevi ben saldi: il panorama è mozzafiato!
Terminate con un'aperitivo nei locali più in di Genova nella caratteristica Piazza delle Erbe, mentre da lontano vi sembrerà di udire le melodie del celebre De André.